∞ Stefanauss ∞

una sana overdose di me.

Casa Terruzzi

with 3 comments

Giorgio Terruzzi, il poeta ufficioso della massima espressione dell’automobilismo mondiale, la voce che dopo ogni gara raccoglie e fissa il flusso aerodinamico dei pensieri e delle sensazioni di tutti gli appassionati del bel paese, incastonandolo in una sequela di virgole che se potessi piazzarle una dopo l’altra il ritmo ti ricorderebbe il primo intermedio di Silverstone, guai a spezzarlo, altrochè.

Una volta tanto ha usato il punto, il punto e basta e per me va bene così. Sarò sincero: è una lucidità che giunge inattesa, quasi insperata, molto piccata, poco credibile ed è un bel guaio che senza la voce no, non ipnotizzi nessuno.

Ma sono d’accordo con Giorgio. Col punto. E col basta.

Vai di nuovo con le virgole.

Written by stefanauss

lunedì.11.maggio.2009 a 18:40

Pubblicato su Formula 1

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Hai aggiornato?! Non ci credo!
    Le virgole, le nostre famose virgole. Che adoro. Che adoriamo.
    XD

    Smarties.

    giovedì.21.maggio.2009 at 23:35

  2. Non hai più scritto il sogno! ç_________ç

    Smarties.

    giovedì.16.luglio.2009 at 20:13

  3. Stèf spero sia andato bene questo primo giorno di università. Ti ho pensato molto, e bè.. sono felice per te. =)

    Ciao..

    Smarties.

    lunedì.5.ottobre.2009 at 17:35


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: